Portaoggetti con riciclo cartoni delle uova, una semplice ma simpatica idea per arredare la casa a costo zero, o quasi…

Portaoggetti con riciclo cartoni delle uova

Per realizzare questo originale portaoggetti vi serviranno semplicemente dei cartoni di uova, della colla vinilica, della pittura e dei nastrini per decorare (o in alternativa perline). Per aiutarvi e guidarvi nel procedimento abbiamo realizzato un video che potete vedere in fondo a questa pagina o sul nostro canale video youtube, al quale vi invitiamo ad iscrivervi se già non lo siete. Entrate anche voi nella nostra grande ‘famiglia virtuale’, commentate, provate le nostre idee, suggeriteci varianti.

1.Strappate la carta e mettetela a bagno in una bacinella con abbondante acqua. Lasciatela ad inzuppare per circa un’ora, poi strizzatela bene. Passatela al minipimer per ridurla in pasta. Aggiungete una crema formata da acqua e colla vinilica.

2.Scegliete un oggetto di cui vi piacerebbe replicare la forma, stendete della pellicola a protezione dell’oggetto e seguitene la forma. Lasciate asciugare all’aria, possono servire anche più giorni prima che il vostro oggetto sia ben asciutto.

3.Passate al secondo step: dipingere l’oggetto. Scegliete un colore che vi piace, noi abbiamo scelto un argento brillante.

Ricoprite tutto l’oggetto. Con della colla a caldo incollate una striscia decorativa.

passaggi-oggetto-cartone

Guarda il video

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER